La storia:

Tutto cominciò nel 1976 con un Topolino. Il successo di questo grazioso animaletto fu così grande che poi seguirono numerosi altri soggetti animali.
Lo zoo di cristallo divenne così famoso in tutto il mondo che, nel 1987, Swarovski istituì una community per collezionisti, la Swarovski Crystal Society (SCS), che è attiva a tutt’oggi.

 

Diventare socio:

Diventare socio di questa società è facilissimo: basta versare una quota associativa annuale di € 35,00 o triennale di € 79,00 e si potrà accedere a tutta una serie di servizi esclusivi quali:

  • un omaggio soci diverso ogni anno
  • ricevere gratis ogni semestre la rivista Swarovski Magazine
  • ricevere la newsletter SCS per essere sempre aggiornati sulle novità
  • ricevere il catalogo annuale con l’assortimento completo di tutta la produzione in cristallo Swarovski
  • ricevere una tessera che, tra l’altro, permette di visitare gratuitamente a Wattens i Mondi di Cristallo Swarovski
  • partecipare a manifestazioni SCS e a viaggi esclusivi
  • acquistare esclusivi articoli in cristallo
  • Accesso alle informazioni contenute nell’area riservata ai Soci SCS del sito Web

 

Pezzi unici:

Dal 1987 ad oggi, la Swarovski ha creato per i suoi soci un pezzo unico ogni anno: ogni socio può ricevere un solo pezzo, che non può più essere ordinato dopo il 31 dicembre di ogni anno.
Tante sono state le serie di queste Edizioni Annuali: la prima (1987-1989) si chiamava “Donare” e comprendeva Gli Inseparabili, i Picchi, le Tortore.
E’ seguita la “Maternità” (1990-1992) comprendente i Delfini, le Balene e le Foche.
E’ stata quindi la volta di “Immagini d’Africa” (1993-1995) con l’Elefante, il Leone e il Cudù.
Quindi sono apparse le “Creature Fantastiche” (1996-1998) con l’Unicorno, il Pegaso e il Dragone.
Nel triennio successivo (1999-2001) agli animali si sono sostituite le “Maschere” con Pierrot, Colombina e Arlecchino e quindi le figure della “Magia della Danza” (2002-2004) con Isadora, Antonio ed Anna.
Dal 2005 è iniziata la trilogia “Meraviglie del mare” con Harmony, seguita nel 2006 da Eternity e nel 2007 da Community.

Nel 2008 è iniziata la nuova trilogia dedicata agli Animali Protetti, scelta tematica che rivela l’attenzione della Swarovski per la natura e la sua salvaguardia. “I Panda” sono stati il primo pezzo, seguiti nel 2009 da “I Gorilla” e nel 2011 da “La Tigre”.

Nel 2011 è continuata l’attenzione della Swarovski per la natura e la sua salvaguardia. Di qui la creazione da parte del designer Anton Hirzinger dell’Orso Polare SIKU, animale simbolo del pericolo di estinzione della specie, in seguito al cambiamento climatico. All’Orso SIKU si è affiancato il set di incantevoli Orsetti Polari, disponibili nella versione Crystal Moonlight e White Opal.

Il 2012 è stato un anno particolare: si sono celebrati i 25 anni della Società dei Collezionisti e per questo accanto all’Edizione Annuale 2012, rappresentata dalla spendida Balena Paikea e dalla Baby Balena, è stata creata anche l’Edizione Anniversario 2012 Drago. Si tratta di un oggetto straordinario, sinonimo di felicità, successo e nobiltà, in omaggio all’anno cinese del drago.

Il 2013 ha visto nascere dalla creatività di Elisabeth Adamer l’incantevole Elefante Cinta, realizzato in Crystal Light Sand, accompagnato da un adorabile elefantino con la proboscide sollevata e avvolta attorno alla coda della mamma. Omaggio fedeltà per i soci che avevano acquistato le ultime tre edizioni annuali è stato il Pavone, dalle suggestive sfumature cromatiche.

Nel 2014, dalla firma di Anton Hirzinger, è nato il fiero Cavallo Esperanza, simbolo di libertà, fortuna, speranza. Esperanza infatti è un criollo brado, originario dell’America Latina, terra di cui esprime tutta l’energia e la resistenza. E’ stato accompagnato dal vivace Puledro ed anche dalla magnifica coppia di Pappagalli Giacinto.

Il 2015 è stato un anno speciale, perchè ricorrevano i 120 anni della Swarovski tutti all’insegna della passione per la ricerca e l’innovazione continua, a partire da quel lontano 1895. L’Edizione Annuale è stata degna di questa importante ricorrenza. Il Pavone Arya infatti, nato dal designer Martin Zendron, ha conquistato tutti con la sua forma superba, la particolarità delle sfaccettature e la preziosità della colorazione. Simbolo di bellezza, amore e passione il Pavone Arya riassume la filosofia di Swarovski attraverso anche il suo stesso nome che significa “nobile”. Altri oggetti della collezione sono stati il Pavone Bianco, il Fiore Pavone e lo splendido Pendente. Altri oggetti della collezione celebrativa sono stati il Topo Riedizione ed il Cigno, entrambi in Edizione Limitata 2015.

Nel 2016 si é conclusa la trilogia con lo splendido Leone Akili, nato dall’abile mano del designer Heinz Tabertshofer, in uno splendido colore Light Sand e con ben 941 sfaccettature.Altri oggetti della collezione sono stati la superba Leonessa ritratta in una posa dolcemente rilassata e il simpatico Leoncino, offerto come omaggio Fedeltà ai soci che hanno acquistato l’intera trilogia.

Il 2017 è stato l’anniversario dei 30 anni della SCS, celebrato dalle splendide creazioni di Martin Zendrom: l’Orso Arcadia, i teneri Orsetti e l’originale “SCS Edizione del Giubileo 2017 Cigni”,fortemente simbolica, a sottolineare il forte e duraturo legame che da tre decenni Swarovski mantiene con i suoi soci in tutto il mondo.

Il 2018 ha reso omaggio alla selvaggia bellezza dell’Africa con le esclusive creazioni di Martin Zendrom. Dalla sua mano sono uscite la splendida Giraffa Mudiwa, ritratta in tutta la sua grazia e la sua natura pacifica di mamma, l’adorabile Baby Giraffa e l’agile e slanciata Gazzella.

Nel 2019 la SCS ha continuato la sua attenzione su alcuni degli animali a maggior rischio di estinzione al mondo. Dalla creatività del designer Heinz Tabertshofer sono nati il Leopardo dell’Amur e il Lupo Grigio.
Il Leopardo Sofia, che in greco significa saggezza, vive nel bacino del fiume Amur, tra la Russia orientale e la Manciuria settentrionale. Sofia é stato affiancato da due adorabili cuccioli, di ben 963 sfaccettature, che giocano sotto lo sguardo attento della madre, che insegna loro come sopravvivere nella foresta. La collezione SCS 2019 é stata completata dal fiero Lupo Grigio, definito da 571 sfaccettature in cristallo dal colore grigio dorato.

Il 2020 è stato un anno speciale per Swarovski: si è festeggiato il 125° anniversario della nascita di questa azienda, che risale appunto al 1895. Swarovski ha voluto celebrare questa ricorrenza riscoprendo le proprie radici culturali e catturando nella nuova collezione SCS tutta la bellezza della natura alpina ed austriaca in particolare.
Edizione annuale SCS 2020 è il cervo Alexander, disegnato da Martin Zendron. Con le sue corna possenti, questa scintillante creatura difende e protegge la sua famiglia.

Nel 2021 la Swarovski Crystal Society coglie con le sue creazioni l’eleganza dell’Africa ed intraprende un viaggio entusiasmante per scoprire come il carattere, la bellezza e la diversità del continente più vasto del mondo siano stati catturati nello splendore del cristallo in una sfida affascinante.

Per la collezione Elegance of Africa, il designer Heinz Tabertshofer ha riunito infatti influenze da ogni angolo del continente, dando vita a creazioni meravigliose.
La zebra, uno dei simboli del paesaggio africano, protagonista di gran parte della metà meridionale del continente, è stata una scelta irrinunciabile del designer per la scintillante SCS Edizione Annuale 2021. L’elegante Zebra Amai SCS, grazie alle meravigliose strisce e alle sue 457 luminose sfaccettature che lasciano senza fiato incarna i numerosi e affascinanti contrasti dell’agile animale africano. Per assicurare che la Zebra Amai SCS fosse rappresentata in tutta la sua maestosità, senza perdere la caratteristica brillantezza Swarovski, è stato realizzato uno speciale rivestimento. Il risultato regala una meravigliosa combinazione: il cristallo scintillante della Zebra Amai SCS è impreziosito da eleganti effetti Jet, Silver Night e Golden Shine che rappresentano magistralmente la caratteristica più accattivante di questo animale.

Insieme alla Zebra Amai SCS, il cui nome significa ‘madre’ nella tradizionale lingua Shona dello Zimbabwe, troviamo l’adorabile Baby Zebra Zuri SCS. L’incantevole puledro di zebra, il cui nome in Swahili significa ‘bello’, presenta le straordinarie strisce effetto Silver Night e Golden Shine che caratterizzano la madre. Insieme, la Zebra Amai SCS e la Baby Zebra Zuri SCS creano un’atmosfera incantevole, portando tutto lo splendore e le emozioni dell’Africa nella tua casa.

Accanto alle due zebre troviamo la gru coronata grigia ,l’uccello nazionale dell’Uganda, nonché uno dei meravigliosi protagonisti della collezione SCS Elegance of Africa. La Gru Neema SCS, il cui nome in Swahili significa ‘aggraziato’, rappresenta i sorprendenti contrasti africani in una lucente raffinatezza. La versione in cristallo è altrettanto affascinante grazie alle 427 sfaccettature che le regalano una brillantezza spettacolare. Il topazio fumè dona alla Gru Neema SCS il suo distintivo colore grigio, mentre una bellissima corona di setole sintetiche rappresenta la particolare corona di piume dorata che adorna la testa di questo animale. Insieme, i protagonisti della collezione Swarovski ‘Elegance of Africa’ ti faranno vivere la magica atmosfera di questo continente incantato.”

Tutti i prodotti sono acquistabili nel nostro punto vendita: venite ad ammirarli e affrettatevi a prenotarli.

Glamour e tradizione, binomio cardine del marchio Swarovski che Marcello Mariani vi propone nello showroom in Via della Vittorina. Entrate nella sezione e potrete così iniziare a far parte anche voi dello scintillante e unico mondo Swarovski.

Casa-e-Articoli-da-regalo-marcello-mariani-gubbio
Giocattoli-e-Prima-infanzia-Marcello-Mariani-Gubbio